Contact
Mecidiyeköy Mah. Mecidiye Cad. No:5 Estetikland Plaza Şişli İstanbul

Trapianto di Capelli con la Tecnica DHI?

Che cos’è il trapianto di capelli con la tecnica DHI?

Il metodo DHI, il cui studio è stato affidato al medico greco Konstantinos Giutis e il suo team, risale al 1970. Nel 2001, i chirurghi che adottarono questa tecnica hanno presentato il metodo DHI alla conferenza dell’Associazione dei chirurhi plastici. Quella conferenza ha rivoluzionato il settore del Trapianto di Capelli. Nel 2016, dopo un lungo periodo di ricerca e sviluppo, il metodo DHI ha iniziato a diffondersi ed essere conosciuto in tutto il mondo. La tecnica DHI è una variante del metodo FUE. Una volta espiantati dall’area donatrice tramite i dispositivi Micro-motore o Punch Manuae, i follicoli piliferi vengono impinatati nell’area calva attraverso il metodo DHI. La caratteristica più importante che differenzia il metodo DHI dalle  altre tecniche di Trapianto Capelli è l’utilizzo di uno strumento medico speciale noto come “Choi Implanter” o “Choi Pen”. Pertanto, questa tecnica è conosciuta anche come “Trapianto di Capelli con metodo Choi”. Altri nomi di questo metodo conosciuti dal pubblico sono “Direct Hair Transplantation” e “Leon Tecnhqiue”.

Uno dei vantaggi del metodo DHI è la possibilità di “Trapianto di Capelli senza radersi”. La tecnica, che viene quindi applicata senza la necessità di radere l’area da trapianta, è presto diventata il metodo di trapianto di capelli preferito dalle donne.

trapianto di capelli con la tecnica DHI?

Come viene eseguito il trapianto di capelli con tecnica DHI?

Qualora il paziente candidato per il Trapianto di Capelli possiede i requisiti idonei per il metodo DHI, in seguito agli esami preliminari, il paziente con il medico determinano insieme una data per l’intervento. Il giorno dell’operazione, viene effettuata la rasatura della sola area donatrice (area della nuca) del paziente dalla quale verranno prelevati mediante Micro-motore o Punch manuale, i follicoli pilifferi che possono contenere fino a 5 unità di capelli. Nel caso del metodo DHI, l e radici vengono trapiantate direttamente. Ed è qui che entra in gioco la penna Chio. Grazie a questo strumenti, l’apertura del canale e l’inserimento delle radici può essere effettuato simultaneamente. Una volta inseriti, il processo di Trapianto Capelli è completato.

Il trapianto di capelli con tecnica DHI funziona?

Il Trapianto di Capelli con tecnica DHI offre una migliore possibilità di impiantare le radici con maggiore densità rispetto alle altre tecniche. In questo modo sarà possibile ottenere capelli più naturali e rigogliosi. Inoltre, è molto più facile calcolare la simmetria della linea frontale (attaccatura), elemento di grande importanza nella procedura di Trapianto Capelli, al fine di estendere i capelli in funzione della direzione di uscita originale, aprendo i canali con la giusta angolazione, grazie all’aiuto della penna Choi. Tutti questi elementi, sono necessari per ottenere un risultato naturale. La penna Choi è di gran supporto, ma occorre anche una buona esperienza e professionalità da parte del medico.

L’esperienza del medico è molto importante in quanto la DHI è una procedura che richieda una cura e un’attenzione speciale. Il metodo DHI è anche la tecnica ideale per i pazienti che soffrono di alta densità sanguigna, che altrimenti con un FUE normale non potrebbero sottoporsi all’intervento.

Costo del trapianto di capelli con tecnica DHI

Il Trapianto di Capelli con metodo DHI è una tecnica più richiesta e impegnativa rispetto alla FUT e FUE, ma decisamente più efficiente in termini di risultati. L’equipe medica è composta normalmente da 6 persone in quanto le radici vengono impiantate direttamente senza attendere le fasi richieste dalle altre tecniche. Il costo della penna Choi è superiore rispetto agli strumenti utilizzati nelle altre tecniche. Pertanto il prezzo dell’operazione è leggermente superiore.

Vantaggi del trapianto di capelli con tecnica DHI

  • deale anche per le donne poiché non è necessario radere i capelli nell’area da trapiantare.
  • Nonostante i capelli non vengano tagliati, i capelli intorno alla zona di trapianto non sono danneggiati durante l’intervento.
  • Gli innesti non vengono lasciati in attesa dopo il prelievo. Questo previene il rischi di “morte” delle radici.
  • Poiché la penna Choi fornisce un impianto diretto del follicolo pilifero, il sanguinamento è quasi inesistente.

L’operazione non include alcuna incisione o procedimenti di sutura.

  • Poiché la procedura consente di impiantare i follicoli in maniera più densa, il risultato ottenuto sarà più naturale.
  • Poiché il danno causato dall’operazione è minimo, il processo di guarigione è molto veloce.
  • Poiché il prelievo e l’impianto dei follicoli possono essere esehuiti simultaneamente, la durata dell’intervento è più breve.
  • L’operazione non genera cicatric.
  • Fornisce una straordinaria simmetria all’attaccatura anteriore.
  • L’angolo e la direzione di ciascun follicolo pilifero possono essere determinati con precisione.

Svantaggi del trapianto di capelli con tecnica DHI

  • Il costo è più alto rispetto alle altre tecniche di trapianto.
  • Poiché l’intervento richiede la massima cura e diligenza, deve essere eseguito da un medico e un team esperto. Per essere competenti nell’esecuzione del metodo DHI, è necessario un lungo periodo di pratica.

Cosa devono sapere le donne sul trapianto di capelli

Contrariamente a ciò che si sa, le operazioni di Trapianto Capelli sono un tipo di intervento che è innegabilmente richiesto anche da molte donne. Il metodo preferito e più pratico di Trapianto Capelli per le donne che amano tenere sempre i capelli lunghi è il DHI. Di seguito un elenco di informazioni che le donne dovrebbero sapere sul Trapianto di Capelli:

  • Come succede agli uomini, anche le donne possono trovarsi davanti a problemi di calvizie o caduta di capelli a causa di malattie genetiche, tiroide, malattie della pelle e stress.
  • Il trattamento e rimedio più efficace contro la caduta di capelli e calvizie è il Trapianto di Capelli.
  • Il trapianto di capelli non ha effetti collaterali sulla salute delle donne.
  • Come in tutte le operazioni, anche nel Trpaianto di Capelli è importante affidarsi a persone affidabili ed esperte. La pianificazione del Trapianto di Capelli insieme ad un team qualificato produrrà risultati più efficaci.
  • Il tempo di recupero è molto breve.La vita di routine può essere ripresa già in 5 giorni dopo l’operazione.
  • I primi risultati iniziano ad apparire dopo 6 mesi dall’operazione. A partire dal decimo mese in poi, i risultati ottenuti raggiungono il loro massimo livello.
  • In base alla persona, i capelli trapiantati inizieranno a cadere dopo 2 settimane (Loss-Schock) fino al secondo mese. Dopo questa finestra di tempo i capelli inzieranno a crescere in modo definitivo e permanente.
  • Dopo l’intervento, le raccomandazioni dell’esperto dovranno essere seguite rigorosamente e i prodotti raccomandati dovranno essere utilizzati secondo la modalità di impiego.
  • Se la perdita di capelli permanente è causata da stress; è molto importante evitare ambienti stressanti dopo l’operazione.
  • Dopo 6 mesi dall’intervento, è possibile ritornare dal parrucchiere.

Quali sono le differenze tra il metodo DHI e la tecnica FUE?

  • La differenza più significativa tra i metodi FUE e DHI è che, nel metodo DHI, non è necessario radersi. Nel metodo FUE, è obbligatorio radersi sia nell’area donatrice che nell’area in cui verrà eseguito il trapianto di capelli.
  • Il trapianto di capelli con tecnica FUE viene utilizzato sia per il prelievo di innesti che per l’impianto di follicoli piliferi, mentre il DHI è una tecnica di solo impianto
  • Nel metodo DHI, i follicoli piliferi vengono trapiantati subito dopo l’espianto mentr nella tecnica FUE il trapianto inizia dopo che tutti gli innesti sono stati prelevati. Gli innesti raccolti vengono tenuti in attesa prima della fase di imppiant
  • Nella tecnica DHI, i follicoli piliferi possono essere piantati in maniera più vicina l’uno dagli altri, al fine di ottenere un look più denso.
  • Nella tecnia DHI il sanguinamento causato dall’impianto dei follicoli è ridotto al minimo
Last modified: maggio 28, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *